17-24 ottobre 2015 - Cina Relazione Finale

La mia esperienza alla School of Economics and Business Administration (SEBA) della Chongqing University.

Chongqing è una immensa megalopoli che sorge sulla penisola in cui si incontrano i fiumi Yangzi e Jialing ed é geograficamente il centro di unione della Cina occidentale e orientale.
Dal 1997 é divenuta Municipalità Autonoma staccandosi dalla provincia del Sichuan e grazie al programma di sviluppo e di modernizzazione intrapreso negli ultimi anni, ha raggiunto 30 milioni di abitanti e costituisce il quarto motore della crescita cinese.
Dopo la seconda guerra mondiale importanti stabilimenti produttivi nei settori dell'automotive, delle telecomunicazioni e dell'elettronica, dei trasporti e delle lavorazioni di beni agroalimentari sono sorti a Chongqing.
Attualmente i principali settori di investimento sono:
- telecomunicazioni e ICT;
- automotive;
- energia e ambiente;
- trasporti e infrastrutture
- nuovi materiali;
- robotica.
I principali prodotti esportati verso l'Italia sono motori a combustione interna, eparina, prodotti acciaio e ferro, mentre le importazioni si concentrano su forni elettrici industriali, compressori volumetrici, strumenti di collaudo, macchinari e attrezzature industriali, bevande e prodotti agroalimentari.
Grazie alla centrale posizione geografica e alla linea ferroviaria Xinjiang - Europe Railway che collega Chonqing a Duisburg (Germania) in circa 16 giorni, Chongqing mira a conquistarsi l'importante ruolo di trampolino sull'economia europea.

La Scuola di Economia e Business Administration (SEBA) dell'Università di Chongqing é nata nel 1937, e vanta come fondatore Ma Yinchu, celebre economista laureato alla Columbia University e autore della "New population theory".
Le 5 lectures tenutesi dai docenti della SEBA nel periodo di permanenza nella scuola hanno mirato a promuovere la conoscenza della cultura economica cinese al fine di trasmettere le nozioni di base per poter fare business con la Cina.
Abbiamo visitato alcune aziende, tra le quali il centro di assemblaggio di Hewlett and Packard e il caseificio Tianyou.
Inoltre, siamo stati calorosamente ricevuti dal Console Sergio Maffettone che ci ha messo a disposizione diverso materiale e che tramite la newsletter Hotspot fornisce settimanalmente informazioni sui principali eventi della municipalità di Chongqing.

Don't be afraid of change